Cosa si intende per madre castrante?

Nello sviluppo della personalità vi sono fasi estremamente delicate. Lo sono ad esempio l’età infantile e l’adolescenza. Il bambino, che nelle primissime fasi della sua vita è totalmente dipendente dalla madre, quando cresce ha necessità di rendersi indipendente e spiccare, sempre di più, il volo. Questo spesso non accade anche per via di madri castranti.

La sicurezza che sta alla base della fiducia in se stessi deriva da come vediamo nostra madre, se la madre da un senso di fiducia al figlio crea un individuo sicuro di se stesso. Si deduce che se il bambino si fida della madre e la vede come una “base sicura”, di conseguenza diverrà un adulto che si fida di se stesso. La privazione dell’autonomia si declina, nell’adulto, in:

  • scarsa autostima
  • indecisione
  • insicurezza
  • ansia

Per chi è cresciuto con una madre divorante le relazioni affettive sono quasi sempre messe in seria difficoltà.

 



Psicologa Psicoterapeuta Milano

Dott.ssa Daniela Grazioli

Il mio studio si trova a Milano in Via Ximenes, 1
Tel. 02 66 84 253 – Cell. 348 31 57 841

Visualizza la mappa

Email: dg@psicoterapeutico.com