Depressione: pillole o parole

Uno studio su 6000 pazienti conferma l’efficacia della psicoterapia rispetto agli psicofarmaci
D.Grazioli

In un articolo apparso su Dica 33 viene riportato il risultato di uno studio effettuato su oltre seimila pazienti che evidenzia come la psicoterapia, la cosiddetta terapia della parola sia un trattamento molto efficace nella cura della depressione anche con pazienti a cui la somministrazione di farmaci non ha fatto alcun effetto.

depressione farmaci o psicoterapia

depressione farmaci o psicoterapia

Risultato a prima vista eclatante, ma a guardar bene mi sembra la scoperta dell’acqua calda: la depressione riguarda sempre una perdita, e “l’oggetto” perso, qualunque esso sia, persona, status, senso della vita etc , chiaramente lascia un vuoto.
Un buco che deve essere riempito, non a caso con qualunque cosa: si può riempire solo col desiderio di cercare e riprovare ancora, in altre parole col desiderio di riprendere a vivere.

Che bello se davvero esistessero delle pillole oppure dei farmaci, capaci di fare questo, di restituirci alla vita!

Purtroppo la strada da fare è molto più lunga e difficile, la pillola può aiutare, anzi molto spesso è assolutamente necessaria, perché è il bastone che permette di stare in piedi, ma il cammino vero e proprio lo deve fare il paziente con il sostegno della presenza-parola di uno psicoterapeuta che lo deve aiutare in primis a masticare e digerire il boccone amaro che deve mandare giù, poi a infrangere il vetro scuro che lo separa dalla vita.
Scopri perchè è meglio rivolgersi ad uno psicoterapeuta clicca qui.
Contattami per ulteriori informazioni su depressione farmaci o psicoterapia.


Cliccando su “invia” autorizzi la Dott.ssa Daniela Grazioli all’utilizzo dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 16/2003



Psicologa Psicoterapeuta Milano

Dott.ssa Daniela Grazioli

Il mio studio si trova a Milano in Via Ximenes, 1
Tel. 02 66 84 253 – Cell. 348 31 57 841

Visualizza la mappa

Email: dg@psicoterapeutico.com